IL CARNEVALE DI BASILEA

139

Dal 19 al 21 febbraio 2024 Basilea porta in scena il Carnevale. Questa festa fa parte dell’identità della città e, come dicono i suoi abitanti,  per tre giorni sospende l’ordine «normale» delle cose. La sua unicità e la sua qualità hanno fatto sì che il più grande Carnevale della Svizzera diventasse patrimonio culturale immateriale mondiale dell’UNESCO.

Il Carnevale ha inizio nel buio totale, alle 4.00 in punto, il lunedì dopo il mercoledì delle Ceneri. Il «Morgestraich» trasforma il centro città in un mare di lanterne dipinte a mano, dove migliaia di pifferai e suonatori di tamburo mascherati accompagnano con la musica la loro rispettiva lanterna e il loro tema carnevalesco. Le celebrazioni si concludono il giovedì, sempre alle 4.00 in punto, con l’«Ändstraich». Ciò che rende particolarmente unico il carnevale di Basilea è il suo essere a metà tra evento organizzato e manifestazione spontanea.

Articolo precedenteALBERI URBANI
Articolo successivoA GLASGOW IL MUSEO PER GLI AMANTI DEI MEZZI DI TRASPORTO