“COCA ROSSO SANGUE” AL SERMIG

361

IMG_7792_nuova_girataAll’Università del Dialogo del Sermig, giovedì 18 aprile alle 18,45 si parlerà di  narcotraffico. Ospite Lucia Capuzzi, giornalista della redazione Esteri di “Avvenire”, esperta di questioni latinoamericane. Un mondo raccontato anche nei suoi libri, dalla Colombia all’Argentina, da Cuba ad Haiti.

L’altra faccia dello sballo del sabato sera è una realtà poco conosciuta da migliaia di morti all’anno. È la narcoguerra in corso in Messico, le strade di morte che dall’America Latina arrivano dirette in Occidente: la filiera della cocaina e delle altre droghe.

Il suo ultimo lavoro “Coca rosso sangue. Sulle strade della droga da Tijuana a Gioia Tauro” è un reportage realizzato in Messico, nelle zone più “calde” della narcoguerra. Il risultato è un racconto di prima mano che raccoglie decine di incontri con testimoni, vittime, protagonisti. L’incontro si svolge nell’ambito della sessione 2012-2013 dell’Università del Dialogo (spazio di formazione permanente promosso dal Sermig), sul tema “Oltre Babele”.

L’incontro è a ingresso libero.

Per informazioni: Segreteria Sermig 011/4368566; www.unidialogo.sermig.org

Immagine: Sermig

Articolo precedenteIL TURISMO ACCESSIBILE NON SENTE CRISI
Articolo successivoPIANGERE PER PROCURA