STANCHI DELLA SOLITA SPIAGGIA?

341

Lago di Raibl - Monte Cinque punteAvendo ancora qualche giorno di vacanza e se si fosse stanchi della solita spiaggia, le montagne del Friuli Venezia Giulia offrono una rilassante alternativa. Tra  le valli e i boschi del Tarvisiano, dove storia e tradizioni italiche incontrano Austria e Slovenia, recentemente  è stato aperto lo stabilimento balneare Nauticave, sulle rive del lago di Raibl. Un lido dotato di un arenile con ombrelloni, sdraio, lettini, attrezzature nautiche e giochi per i bambini…come in riva al mare, ma si nuota fra le Alpi.

Raibl è l’antico nome di  Cave del Predil, un paese posto a dieci chilometri a sud di Tarvisio, in provincia di Udine.  La località è nota per la miniera di piombo e zinco, una delle più importanti in Europa. Le vene di minerale vennero sfruttate sin dall’antichità, si pensa addirittura già in epoca preromana. Dal quattordicesimo secolo, a fortune alterne, la miniera conobbe un intenso sfruttamento al punto che le gallerie raggiunsero un’estensione di oltre ottanta chilometri, tanto che oggi parte di esse si trova in territorio sloveno. Chiusa nel 1990, la miniera è ora visitabile a bordo di un trenino a trazione elettrica.

Chi fosse interessato approfondire l’argomento può visitare il Museo dell’Arte Mineraria di Cave del Predil.

 

INFO: www.turismo.fvg.it.

Immagine: turismo fvg

Articolo precedentePROGETTO PISTA CICLABILE
Articolo successivoBERLINO VISTA DAL LETTO MOBILE