AL VIA IL “BARBADOS FOOD & WINE AND RUM FESTIVAL”

422

Il Barbados Food & Wine and Rum Festival, che si tiene dal 22 al 25 novembre, è la più grande manifestazione di cucina di quest’isola affondata nel Mar dei Caraibi.barbados2

Barbados, oltre che per le sue spiagge da sogno, è nota per l’arte del godersi la vita. E il Festival, quest’anno alla quarta edizione,  sottolinea come in un contesto unico di una piccola isola si affianchino le bellezze naturali del posto, la cortesia delle gente, il buon cibo, la musica, il vino e l’immancabile rum.

Novità dell’edizione di quest’anno è la Oistins Night,  la serata dedicata ai sapori locali. Regina incontrastata è l’autentica frittura di pesce, che si consuma in piedi. A Barbados è un must provare il pesce fritto o arrosto fra le bancarelle colorate della località, che di giorno vendono pesce e la sera si trasformano in luogo di ritrovo per sentire buona musica e mangiare genuino, in puro stile Bajan. Per chi volesse scoprire la storia (di oltre 300 anni) del più famoso rum dell’isola c’è La Mount Gay Rum session e la La Baxter’s Road Bottles session. In occasione di quest’ ultimo event il maestro sommelier Giosuè Wesson accompagna gli avventori lungo un tour culinario per la nota Baxter’s road (la strada che non dorme mai), alla ricerca dei migliori vini da abbinare ai piatti classici di Barbados. Infine, per non farsi mancare nulla dei sapori di Barbados è consigliabile partecipare alla Bajan Fiesta, dove cuochi e barman si riuniscono barbados-ente del turismoper mostrare il loro ricco e variegato patrimonio gastronomico.

Il calendario completo delle iniziative del Barbados Food & Wine and Rum Festival è disponibile sul sito  www.foodwinerum.com.

Per maggiori informazioni sull’isola: www.visitbarbados.co/it/

Articolo precedenteLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE FA NOTIZIA?
Articolo successivoMISERERE