AL VIA EXPOEXPRESS

311

20140830_CRO_NW01_0057

 

Viaggia in treno la “comunicazione” di Expo 2015. Sarà ExpoExpress, un treno-mostra in viaggio attraverso l’Italia, a promuovere l’Esposizione Universale, offrendo al pubblico incontri, eventi, laboratori, casting e show cooking gratuiti. Fino al 12 dicembre il treno toccherà 12 città italiane. Tre le carrozze in viaggio, Live Expo, Food Expo e Casa Expo, ognuna dedicata ad attività specifiche. Su Live Expo e Food Expo si terranno le iniziative – gratuite per il pubblico – promosse da Donna Moderna, Grazia, TuStyle, Starbene e Sale&Pepe: incontri su moda e cucina, nutrizione e benessere, casting per diventare protagoniste di un servizio fotografico, un women wall con le testimonianze delle lettrici e show cooking con grandi chef. All’interno di Casa Expo, invece, un percorso dedicato al tema “Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita”. Casa Expo ospiterà nell’occasione gli Ambassador di Expo Milano 2015 e di WE-Women For Expo, progetto realizzato dall’Esposizione Universale in collaborazione con il Ministero degli Affari Esteri e la Fondazione Arnoldo e Alberto Mondadori.

Partito dalla stazione Santa Lucia di Venezia in occasione della 71ª Mostra internazionale d’arte cinematografica, ExpoExpress farà tappa in altre undici città, in coincidenza con manifestazioni di grande richiamo: 6 settembre a Verona, 12 settembre a Padova, 19 settembre a Milano Centrale, 1 ottobre a Genova, 11 ottobre a Trieste, 17 ottobre a Roma, 24 ottobre a Torino, 14 novembre a Bologna, 21 novembre a Firenze, 28 novembre a Pisa Centrale, 7 dicembre ancora a Milano Porta Garibaldi, per concludere il suo tour il 12 dicembre a Napoli.

La valutazione di promuovere l’Esposizione Universale con un treno non è casuale. Lo ha affermato l’Amministratore delegato del Gruppo FS Italiane, Michele Mario Elia, che ha ricordato come il treno sia occasione di incontro e scambio culturale tra persone, proprio come avverrà per i Paesi che animeranno Expo Milano 2015. Supporto comunicativo all’intera iniziativa sarà dato anche dai media del Gruppo FS Italiane (il quotidiano on line fsnews.it, la web radio presente in oltre 400 stazioni FSNews Radio, il profilo Twitter @fsnews_it,) e dai canali web e social creati per l’occasione dal Gruppo Mondadori (expo-express.info, i profili social Twitter e Instagram con hashtag #expoexpress).

La preferenza di affidare alla pubblicità dinamica (rail show nella lingua del marketing) la campagna di comunicazione di un prodotto ha precedenti illustri. Due esempi: il treno svizzero dei Quattro Cantoni esposto in Stazione Garibaldi nel 2009, a sua volta occasione di “Gemellaggio culturale e turistico anche in vista dell’Expo 2015”; e il primo in assoluto, il “Treno blu d’Europa” che nei primi anni ’50, a Milano, fece conoscere Ceca, Ced e Mec, le istituzioni comunitarie sorte da poco che avrebbero condotto, nei decenni successivi, all’Unione europea.

Articolo precedente50 CANDELINE
Articolo successivoCORSI DI MASSAGGIO OLISTICO