325 BOTTIGLIE DI BAROLO A STRASBURGO

353

barolo

Il riconoscimento Unesco dei Paesaggi vitivinicoli di Langhe-Roero e Monferrato sarà celebrato a Strasburgo, capitale d’Europa, grazie all’edizione 2015 del Viaggio dei Cartunè, in programma dal 24 al 29 aprile.

Partendo dalle colline delle storiche Vie del Sale, ora Patrimonio dell’Umanità, gli eredi contemporanei dei carrettieri, riuniti nell’Associazione I Cartunè di Castagnito,  giungeranno quest’anno fino al Parlamento Europeo, portando con loro in dono 325 bottiglie di Barolo su due carri trainati da cavalli.

Una rievocazione del celebre gesto della marchesa Juliette Colbert, che nella seconda metà dell’800, con quella che viene ritenuta la prima azione di marketing del grande rosso piemontese, regalò al Re 325 carri carichi di altrettante botti di Barolo: una per ogni giorno dell’anno, esclusi quelli di Quaresima.

 

Articolo precedentePRIMAVERA: IN CROCIERA NELL’ARTICO
Articolo successivoEXPO & AGIRE PER IL NEPAL