FESTIVAL D’INCANTO: RACCONTI FRA I CASTELLI

409

Il 24 e il 25 settembre torna il Festival dei Castelli DOC nel suggestivo scenario piemontese  di Langhe e Roero.

Il Festival “D’Incanto” si apre al Castello di Saliceto sabato 24 settembre alle 16 con “Naso d’argento e le altre fiabe italiane di Italo Calvino” con Paolo Tibaldi e Mario Bois,  prosegue al Castello di Monticello d’Alba domenica 25 settembre alle 17 con “La barba del Conte e le altre fiabe italiane di Italo Calvino” con Paolo Tibaldi e Mario Bois e si chiude al Castello di Mango la sera di domenica 25 settembre, alle ore 21, con “Omaggio a Beppe Fenoglio” interpretato dalla Compagnia il Nostro Teatro di Sinio.

La filosofia del Festival è semplice, ma ambiziosa: restituire un ruolo centrale nella vita sociale delle comunità ai castelli, i loro saloni e giardini.

L’ingresso gratuito a tutti gli spettacoli testimonia quest’esigenza, nel tentativo di far “vivere” questi luoghi e metterli al centro della scena.

Valore aggiunto degli spettacoli, naturalmente, le suggestive ambientazioni: attori e musicisti si muovono sullo scenario di castelli arrampicati sulla cima delle colline, sfruttando come scenografie i morbidi panorami collinari di Langhe e Roero.

Informazioni: www.castellilangheroero.it.

Immagine: Castello di Mango

Articolo precedente“CHECK-UP”, RAPPORTO SU TORINO
Articolo successivoLA PACE CONVIENE – EMERGENCY AL BORGO MEDIEVALE DI TORINO