2020, A BOLOGNA IL MUSEO NAZIONALE DEL BASKET

508

Bologna è una storica città di sport e di pallacanestro conosciuta come Basket City, dotata di un Palazzetto (costruito nel 1956) definito “il piccolo Madison”. Nell’ottica di valorizzare la tradizione sportiva della città e trasformarla in risorsa turistica è stato lanciato un ambizioso progetto, unico in Italia. Stiamo parlando del Museo del Basket, idea nata nel quadro di un rinnovamento generale del PalaDozza, messo a nuovo negli spazi e sempre più vicino alle grandi Arene di eventi a livello internazionale.

Il progetto del Museo del Basket, ospitato in nuovi locali ricavati all’interno del PalaDozza, è stato scelto attraverso un Concorso di idee lanciato dal Comune di Bologna e Bologna Welcome, vinto da un gruppo di giovani architetti e ingegneri che hanno contribuito alla realizzazione delle 3 proposte selezionate. La struttura definitiva del progetto trarrà ispirazione dai suggerimenti contenuti in queste ideazioni e l’inaugurazione è stata annunciata per la fine di quest’anno.

Articolo precedenteGLI UFFIZI SPOPOLANO SU INSTAGRAM
Articolo successivoDANTEDI’