I TESORI DEL MARCHESATO DI SALUZZO IN MOSTRA

222

Palazzo Madama – Museo Civico d’Arte Antica di Torino segnala l’apertura al pubblico, dal 2 luglio al 31 ottobre, nelle tre sedi di Saluzzo il Monastero della Stella, il Museo Civico Casa Cavassa e La Castiglia, della mostra Tesori del Marchesato di Saluzzo. Arte, storia e cultura tra Medioevo e Rinascimento a cura di Simone Baiocco, conservatore Arti dal XIV al XVI secolo presso Palazzo Madama di Torino.

L’esposizione ripercorre e illustra i secoli d’oro della storia saluzzese attraverso più di 70 opere tra codici miniatidipinti su tavolaaffreschisculture e documenti d’epoca, provenienti da alcuni dei principali musei ed enti di conservazione italiani.

Nelle tre sedi espositive è possibile ammirare molti dei capolavori realizzati tra medioevo e prima età moderna. Dalle opere su tavola alla produzione ad affresco di Hans Clemer, il Maestro d’Elva, e delle principali maestranze attive sul territorio quali la famiglia PocapagliaGiovanni Baleison o la bottega dei Biazaci, al confronto tra la cultura oltralpina e le migliori esperienze lombarde con Benedetto Briosco e Matteo Sanmicheli. In mostra anche materiali lapidei provenienti da architetture del territorio ed esemplari di oreficeria.

immagine: Roman du Chevalier ErrantCopia del secondo quarto del XIX secoloVolume cartaceo manoscritto.Racconigi, Complesso Monumentale del Castello e ParcoDirezione Regionale Musei Piemonte

Articolo precedenteLOVERS FILM FESTIVAL A TORINO
Articolo successivoDIMORE REALI