I PRESEPI DI CRACOVIA PATRIMONIO UNESCO

87

Se Varsavia è nota per la straordinaria illuminazione natalizia, Cracovia – capoluogo della Regione Malopolska – è meta delle festività per il concorso dei presepi cracoviani (dal 2018 Patrimonio UNESCO). Costruiti artigianalmente con legno e carta stagnola, rappresentano miniature dei monumenti storici della città polacca e dei personaggi di Betlemme. L’evento prende il via primo giovedì di dicembre in Piazza del Mercato (la piazza medievale più grande d’Europa), un luogo particolarmente suggestivo per la bellezza degli edifici – come il Sukiennice, il Palazzo del Tessuto e la Basilica di Santa Maria. Qui ogni anno viene allestito il tradizionale mercato di Natale, il più grande di tutta la Polonia. Graziose casette in legno propongono oggetti di artigianato, creazioni in legno e pellame, gioielli in ambra o fatti a mano, decorazioni natalizie, beni alimentari della tradizione locale e candele profumate.

Articolo precedenteIL CENONE DI NATALE IN DANIMARCA
Articolo successivoIL PRESEPE VIVENTE DI ISPICA