IL 12 E 13 OTTOBRE RITORNA IOLAVORO AL PALAISOZAKI DI TORINO .

265

Sono oltre 6.000 le opportunità di lavoro in Italia e all’estero proposte da 58 aziende e associazioni che partecipano alla tredicesima edizione della job fair IOLAVORO, venerdì 12 ottobre e sabato 13 al PalaIsozaki di Torino. Le persone in cerca di impiego potranno valutare le proposte dei piccoli e grandi brand nazionali e internazionali, alle quali si aggiungono le offerte della rete Eures e dei servizi pubblici per l’impiego italiani e francesi del Rhône-Alpes. Le aziende presenti operano nei settori turistico-alberghiero, ristorazione, benessere, commercio, grande distribuzione organizzata e agroalimentare. A questi segmenti, già presenti nelle scorse edizioni della manifestazione, quest’anno si aggiungono due new entry: il   franchising e la  green economy. In collaborazione con la Camera di Commercio di Torino, è stato allestito uno spazio dedicato al mondo del franchising dove undici franchisor incontrano i potenziali franchisee. “Sarà un’occasione per farsi valutare in tempo reale i propri progetti, le possibilità di finanziamento, le strategie di marketing e di promozione”, spiegano dallo staff di IOLAVORO. In quest’area sarà presente anche il Salone del Franchising di Milano che aiuterà le persone a orientarsi tra le diverse opportunità. Alla ricerca sempre di nuove proposte, soprattutto per i giovani, è stato realizzato anche uno spazio per le aziende della green economy alla ricerca di professionalità “verdi”, oltre a proporre  un’indagine sulle professioni green in collaborazione con il Politecnico di Torino. Fra le altre iniziative in cartellone è interessante segnalare Lavoro senza frontiere, iniziativa nata dalla collaborazione fra IOLAVORO e la Provincia di Roma sul progetto Your First Eures Job, nato per facilitare la mobilità in Europa dei giovani lavoratori e  IOLAVORO per i Talenti, un servizio dedicato alla mobilità internazionale dei ragazzi, che offre supporto ai giovani talenti che dall’estero vogliono rientrare nel nostro paese.  Inoltre, si svolgerà IOLAVORO H, il servizio dedicato alla selezione del personale diversamente abile, realizzato con il supporto del Servizio Inserimento Mirato Disabili del Centro per l’Impiego di Torino e l’Associazione italiana paralisi spastica. Nel pomeriggio di sabato avrà luogo un’iniziativa dedicata alle professionalità del mondo radiofonico, in collaborazione con Radio Number One. Infine, per disporre di uno strumento più efficace per presentarsi alle aziende, torna l’appuntamento con i video curriculum, curati da Fondazione Mike Bongiorno: chi cerca lavoro avrà l’opportunità di realizzare gratuitamente la propria video-presentazione.   Per partecipare a IOLAVORO è necessario iscriversi on line sul sito www.iolavoro.org

Articolo precedenteTURISTA LENTO: RISORSA PER I TERRITORI.
Articolo successivoBIODIVERSAMENTE: IL FESTIVAL DELL’ECOSCIENZA AL MUSEO DI SCIENZE NATURALI DI TORINO.