ATTORNO A MOLIERE

376

La rassegna “Attorno a Molière”, giunta al suo secondo appuntamento, propone lunedì 18 febbraio alle 11, la proiezione del documentario “Les enfants de Molière & de Lully  (moliere_sliderv.o.) per la regia di Martin Fraudreau (Francia 2004). Il video documenta la messa in scena dello spettacolo. Per l’occasione sarà presentata, presso il laboratorio Quazza di Palazzo Nuovo a Torino (via S. Ottavio 20), la collaborazione con Bibliomediateca Rai “Dino Villani”. Questa offre, infatti, un servizio di consultazione dell’archivio Rai, dando supporto per individuare una serie di percorsi di “videolettura” utili ad approfondire, come in questo caso, i temi legati al drammaturgo francese. In via Verdi 31, si potranno ascoltare molti programmi radiofonici dagli anni settanta ad oggi (dalla lettura radiofonica del Don Giovanni ai testi scelti da Ronconi per “Teatri alla Radio”) e vedere una serie di programmi tv come “Le grandi epoche del Teatro” ciclo di trasmissioni degli anni settanta e le interviste ad attori e registi che si sono cimentati con l’opera di Molière. La Bibliomediateca Rai è aperta a tutti, da lunedì al giovedì dalle 9,30 alle 17 e il venerdì dalle 9,30 alle 16 in via Verdi 31 (tel. 011/810 4666). Informazioni e prossimi appuntamenti della rassegna “Attorno a Moliere” su www.labquazza.unito.it o scrivendo a lab.quazza@unito.it

Articolo precedenteCORSI DI MASSAGGIO OLISTICO
Articolo successivoTORINO INCONTRA LA FRANCIA