PREMIO BOGIANEN

387

Spirito di iniziativa, perseveranza e passione contraddistinguono, anche quest’anno, i vincitori del Premio Bogianen, giunto alla sua diciannovesima edizione. La cerimonia avrà luogo lunedì 9 giugno alle 18 al Centro congressi Torino Incontra (promotore dell’evento) in via Nino Costa 8 Torino. I premiati (piemontesi di nascita o di adozione) saranno sei, a cominciare da Guido Castagna, per averci deliziato con dieci anni di lavorazione del cacao ad altissimo livello, e proseguendo con Antonella Parigi e Maritè Costa. La prima dirige il Circolo dei Lettori, contribuendo alla vita culturale di Torino con idee innovative, mentre la seconda ha rilevato (nel 1983) uno dei caffè storici più antichi d’Italia: il Bicerin (in piazza della Consolata), salvaguardandone la tradizione e le specialità. Riceveranno il premio anche Rinaldo Ocleppo e Corrado Ferretti, presidenti rispettivamente della Dylog (softer house divenuta un marchio di prestigio a livello internazionale) e della PerMicro, società di microcredito che opera sul territorio nazionale, promuovendo l’occupazione e l’inclusione sociale. A rappresentare il mondo dello sport sarà, invece, l’ex azzurro Walter Rista, che ha ideato la onlus “Ovale oltre le sbarre”, contribuendo a rafforzare la funzione riabilitativa degli istituti di correzione e a suscitare, attraverso la pratica sportiva, nuove motivazioni e speranze in molti giovani uomini in attesa del “fine pena”. L’ingresso è libero. Info allo 011/5576810.

home_page

Articolo precedenteCHE ESPERIENZA A PHILLIP ISLAND!
Articolo successivoPORTE APERTE SULLE NEUROSCIENZE