IN MALESIA SI CELEBRA L’HARI MOYANG

446

mah-meri-ancestors-01

Selangor è uno dei tredici Stati della Malesia, al centro della parte peninsulare. E’ qui che  la tribù Mah Meri, il 7 marzo, celebra l’Hari Moyang ( il giorno di Ancestor ), un festival organizzato per ringraziare gli Spiriti per tutte “le cose buone” toccate agli abitanti del villaggio. I Mah Meri lo celebrano offrendo preghiere e benedizioni agli antenati e, in particolare, a  Muyang Gadeng, spirito guardiano femminile.

L’Hari Moyang si svolge per tre giorni. Uno dei momenti più significativi della celebrazione è quello della danza chiamato Mayin Jo – oh , attraverso la quale si rivolge l’invito agli spiriti ancestrali di unirsi alla festa. Gli uomini indossano maschere di legno ed eseguono i movimenti della loro routine quotidiana: quelli della pesca e dell’agricoltura. Le donne, invece, suonano strumenti in bambù, la viola, il tamburo e l’ottone gong.

I componenti di questa tribù sono abili artigiani, con una particolare esperienza nella tessitura, come si può apprezzare nei costumi, nelle gonne, nelle fasce indossati durante la celebrazione.

L’evento è molto frequentato dai turisti…forse troppo.

 

Un po’ di storia…https://www.youtube.com/watch?v=y8fz7DE2TZw#t=86

Informazioni:  www.mmcv.org.my   http://www.tourism.gov.my/it-it/it

Articolo precedenteLE DONNE DI CASA ROERO
Articolo successivoACCENDI LA MENTE SPEGNI I PREGIUDIZI.