AYRTON SENNA. L’ULTIMA NOTTE

461

locandina-senna

Dal 17 febbraio al 24 luglio, il Museo della Velocità – Autodromo Nazionale Monza ospita la rassegna intitolata Ayrton Senna. L’ultima notte.

Attraverso una selezione di circa cento fotografie di Ercole Colombo – uno dei più grandi fotografi della Formula 1 – la mostra intende raccontare la carriera sportiva, ma anche gli aspetti più intimi del campione brasiliano, diventato un mito il 1° maggio del 1994, quando, a 34 anni, perse la vita in seguito ad un gravissimo incidente sulla pista di Imola. L’idea nasce dal libro scritto dal giornalista Giorgio Terruzzi intitolato “Suite 200. L’ultima notte di Ayrton Senna”.

Il percorso espositivo, arricchito dai testi di Giorgio Terruzzi, ripercorre i momenti più significativi di Ayrton Senna: gli inizi con il kart, l’esordio nel mondo della Formula 1, le vittorie e le sconfitte storiche, gli amici colleghi e i piloti rivali, il rapporto complesso con Alain Prost, gli amori, la fede, le dinamiche famigliari e le sue ultime, drammatiche ore in pista.

Informazioni http://www.monzanet.it

Articolo precedenteUN TIRANNOSAURO A BERLINO
Articolo successivoPIU’ CENTO – SIAI MARCHETTI: DAL 1915 STORIE DI UOMINI E AEROPLANI