PIU’ CENTO – SIAI MARCHETTI: DAL 1915 STORIE DI UOMINI E AEROPLANI

625

Era l’agosto del 1915 quando a Milano venne fondata la Società Idrovolanti Alta Italia, dagli imprenditori Domenico Lorenzo Santoni e Luigi Capè. Nel 1920 la SIAI acquisì la Anonima Costruzioni Aeronautiche Savoia e nel 1921, arrivò l’ingegner Alessandro Marchetti grazie al quale l’azienda avrà modo di distinguersi in tutto il mondo, nell’arco dell’intero ventesimo secolo. Su queste vicende e sulla storia della Siai Marchetti, è incentrato il saggio, recentemente pubblicato da Aviani & Aviani. Il saggio in questione, scritto da Massimo Dominelli e Luciano Pontolillo, si intitola “Piu cento – Siai Marchetti: dal 1915 storie di uomini e aeroplani”. Non tutti sanno che gli aeroplani Siai Marchetti, molto noti per aver firmato una serie di pagine gloriose nei conflitti mondiali, sono stati anche protagonisti di rilievo dell’evoluzione del trasporto civile e commerciale in Italia. Il volume che, per la prima volta, raccoglie una panoramica dell’impiego non bellico di tali aerei, propone anche un’ampia iconografia che conta 158 foto e illustrazioni molte delle quali inedite. Ulteriori info su www.avianieditori.com

Articolo precedenteAYRTON SENNA. L’ULTIMA NOTTE
Articolo successivoL’ALBERGO DIFFUSO DELLA LAGUNA DI GRADO