RARO REPERTORIO DI MUSICA CLASSICA AL CASTELLO GALLI DELLA LOGGIA

620

Nell’ambito del cartellone di Castelli Aperti -patrocinato dalla Regione Piemonte- al Castello Galli di La Loggia, a pochi chilometri da Torino, si ha l’occasione unica di ascoltare un repertorio neoclassico e romantico di grande particolarità e rarità, proposto alle 18:00 dell’ultima domenica dei mesi di giugno e di luglio.

Entrambi i concerti saranno ospitati nello splendido salone delle feste del Castello, caratterizzato da un’ottima acustica, che può essere considerato coevo ai brani musicali eseguiti in occasione dei due concerti (quindi lì perfettamente ambientati), essendo il risultato di un intervento di ristrutturazione di epoca classica (fine Settecento) e successivamente abbellito con affreschi romantici e neogotici (fine Ottocento).

Domenica 30/06/2019, ore 18

Duo di flauti traversi Francesca Milano e Roberta Nobile.
Invitate per la prima volta a suonare insieme, vantano la qualifica in prestigiosi concorsi come “Premio Francesca Morvillo” nel 2007, “Elba Festival 2011” e collaborazioni con importanti orchestre come “l’Orchestra Sinfonica Siciliana”, “I solisti di Mosca”, la “Mitteleuropa Orchestra”, “l’Orchestra Giovanile Italiana”, “l’Orchestra del Teatro Olimpico di Vicenza”, “l’Orchestra del Teatro Regio di Torino”, “l’Aurora Chamber Orchestra” presso il Royal College of Music di Stoccolma, le orchestre dei principali auditorium di Beijing, Guangzhou e Shanghai (“Oriental Art Center”). Il repertorio del 30/6 al Castello Galli per due flauti, quindi di qualità timbriche molto simili, brilla in modo accattivante per la mole di intrecci virtuosistici di brani di autori per lo più ottocenteschi che caratterizzano le fantasie d’opera verdiane da “La Forza del Destino”, arrangiate dal compositore e flautista Emanuele Krakamp (duetto n. 1), il meraviglioso tema con variazioni di aria popolare elaborato da Friedrich Kuhlau (duetto n. 2 op. 102), il duetto n. 1, Op. 137 di Fürstenau e l’ironica e immancabile brillantezza del celebre duetto in Re Maggiore K296 di W. A. Mozart nella trascrizione per due flauti di Robin de Smet.
Il costo del concerto è di 6 Euro (5 Euro per i residenti a La Loggia). Precedono alle 15:00, 16:00 e 17:00 visite guidate del castello al prezzo di 8 Euro (gratuite per i residenti a La Loggia), e segue al concerto un aperitivo filologico secondo ricette ottocentesche (anche l’aperitivo all’insegna della ricercatezza!) a 15 Euro. Per chi volesse aderire a visita e concerto il costo totale del biglietto è di 12 euro. E’ consigliata la prenotazione a info@castelliaperti.it.

Domenica 28/07/2019, ore 18

“Il Trio La Sérénade di Laura Capretti, Cristiano Arata e Giulio De Felice propone un raro repertorio per voce flauto traversiere e chitarra romantica ottocentesca. Ospiti in numerose rassegne ed eventi, oltre che in televisione su Rai5, si esibiranno per la quarta volta al Castello Galli della Loggia.  Il mezzosoprano  Laura  Capretti,  giovane  talento  italiano regolarmente  presente  nei  programmi  dei concerti  dell’ Unione  Musicale e vincitrice del premio internazionale Renzo Giubergia, nonché di borse di studio (De Sono, Erga Omnes Onlus), si è esibita per svariati festival ed eventi (“Spring of Culture” a Manama  (Bahrein), Santa Pelagia, FAI,  “Musica  a  Corte”  alla  Venaria Reale,  in  Duomo  di  Torino  con  i  Virtuosi  dell’Accademia  di  San  Giovanni;  per  l’associazione Amici  della  Rai,  al  Festival  di  Musica  da  Camera  di  Mantova, Torino città delle 1000 corde, ad Amburgo per una commemorazione del compositore Wilhelm Killmeyer, Festival Espressionismo 2019)”.

Il costo del concerto è di 6 Euro (5 Euro per i residenti a La Loggia). Precedono alle 15:00, 16:00 e 17:00 visite guidate del castello al prezzo di 8 Euro (gratuite per i residenti a La Loggia). Per chi volesse aderire a visita e concerto il costo del biglietto è di 12 Euro per entrambi. E’ consigliata la prenotazione a info@castelliaperti.it.

Contatti Castello Galli: info.castellogalli@gmail.com; Crhristos Theodorou 3337113841

 

Articolo precedenteSCIAMANNATO
Articolo successivoANNA MAGNANI -ATTRICE DIVA E ICONA