#GUIDOHISTORYLOVER, I TOURS FIRMATI GUIDO TOUR SHARING

370

La filosofia che ispira il tour sharing (nuova anima nel mondo del turismo della sharing economy) è sostanzialmente questa: socializzare durante una visita culturale, risparmiando! Stiamo parlando dell’innovativa formula del turismo collaborativo, modalità che rende possibile viaggiare in economia, conoscere nuove persone e condividere un’esperienza di viaggio unica.

E’ il tour sharing la risposta lanciata da www.iloveguido.com per rendere accessibile e scoprire un territorio con una guida abilitata unendo i propri interessi in ambito culturale.

GUDO Tour Sharing è un’impresa sociale (seconda classificata all’ultimo Accelerathon di FactorYmpresa sullo Smart Tourism), che punta ad offrire un servizio turistico dal sapore unico e al passo coi tempi. Alla proposta culturale di valore unisce il fattore allettante del basso costo, che decresce in funzione dell’aumentare dei partecipanti. Inoltre, i viaggiatori possono conoscerci e socializzare grazie al momento “Taverna”, una tappa scelta dalla guida in locali storici o tipici della destinazione.

Per quest’anno, come in passato,  è stata programmata una serie di tour originali, collegati al contest fotografico e hashstag #GUIDOhistorylover. Tour alla scoperta alla storia dell’arte e del nostro patrimonio che si intrecciano con grandi e appassionanti storie d’amore. Una magnifica occasione che renderà ancora più intuibile il valore innovativo e aggregativo fornito dal sito www.iloveguido.com.

Ecco dunque gli originali tour guidati in partenza nel mese di settembre, in occasione dei quali si è consolidata la collaborazione con l’Associazione Italiana Travel Blogger che quest’anno accompagnerà in tre tour ad alto tasso di romanticismo e cultura!

Primo appuntamento Domenica 1 settembre al Museo della Scala di MilanoLet’s discover the soprano voices of the theater” con Fabio alla scoperta delle storie delle donne che hanno reso grande la Scala di Milano. Info: http://bit.ly/GUIDOtoursharing-voice-of-theater-milan. Un tour in lingua Inglese con la partecipazione della blogger e giornalista di viaggi Margherita Ragg.

Sabato 14 settembre: Villa imperiale di Oplontis di Torre Annunziata – Napoli
Lussuosa villa d’otium sepolta dall’eruzione del Vesuvio del 79 d.C. riscoperta nel secolo scorso e che conserva una straordinaria testimonianza del periodo romano.
Con Vito, alla scoperta della lussuosa villa imperiale appartenuta a Poppea Sabina, moglie dell’imperatore Nerone, ricca di affreschi e mosaici. Info: http://bit.ly/GUIDOtoursharing-villa-Oplontis-napoli

Sabato 21 settembre: Villa della Regina di Torino – Nella residenza Reale dei Savoia Patrimonio UNESCO gioiello della collina torinese, si scopriranno con Francesca storie al femminile nella Torino barocca! Ideata nel Seicento e frequentata prevalentemente da nobildonne dell’epoca barocca, la villa è custode di storie e segreti di regine e principesse.
info: http://bit.ly/GUIDOtoursharing-villa-della-regina-torino

Sabato 28 settembre: Palazzo Pandolfini di Firenze – Unica architettura a Firenze progettata da Raffaello Sanzio, per conto di un illustre membro della famiglia, amico dei Medici, intorno al 1514. Con Mariagrazia si scoprirà la storia di Eleonora, una delle muse di Foscolo nelle sue Grazie, che ridona nuova vita culturale al Palazzo; un guizzo di libertà e intraprendenza al femminile. Info: http://bit.ly/GUIDOtoursharing-palazzo-pandonfini-Firenze

Articolo precedenteE’ A PHILADELPHIA IL MIGLIORE RISTORANTE DEGLI STATI UNITI
Articolo successivoRICORDANDO LA FESTA D’AUTUNNO AL MAO