ALLA SCOPERTA DI MONTECRISTO

68

Dal 28 gennaio si sono riaperte le prenotazioni online (calendario 2021) per vivere un’esperienza indimenticabile  tra natura e mistero, nei luoghi che hanno ispirato uno dei più celebri romanzi di Dumas. Ripartono infatti le visite guidate dall’Elba (Porto Azzurro) a Montecristo.

Quella che l’isola di Montecristo propone è un’esperienza esclusiva e immersiva. Infatti, sono meno di 2 mila le persone che ogni anno possono attraccare in questo meraviglioso Parco Nazionale tutelato. La protezione della totalità dei suoi poco più di 10 chilometri quadrati e di tutto lo spazio marino (fino a un chilometro dalla costa) ne fa un luogo incontaminato e selvaggio, dove la natura e i suoi ritmi sono gli indiscussi padroni.

Come si diceva, le escursioni giornaliere sono consentite a un numero limitato di persone e in presenza di Guida autorizzata. Ciò per garantire il mantenimento della Biodiversità dell’Isola. Non è possibile dunque muoversi in autonomia, ma seguendo le indicazioni della guida si intraprendono tre differenti sentieri, gli unici percorribili, di cui variano durata e difficoltà (da due a quattro ore, da facile a impegnativo). Inoltre, durante la permanenza su Montecristo non è permesso pescare o fare il bagno o ancora pernottare.

L’Isola di Montecristo, la più misteriosa delle isole del Parco nazionale dell’Arcipelago Toscano. A poche miglia dall’Isola d’Elba, è caratterizzata da una natura incontaminata e selvaggia. Conosciuta dal tempo dei greci con il nome di Oglasa, è divenuta poi Monte Giove in epoca romana e ha assunto, infine, il nome di Monte Christi in epoca medievale per via della presenza di monaci che abitavano l’isola. La sua storia giunge fino a noi passando attraverso il celebre capolavoro di Alexandre Dumas che ambientò qui parte del Conte di Montecristo.

INFORMAZIONI PRATICHE PER LA VISITA: la visita, organizzata dall’Ente Parco Nazionale Arcipelago Toscano, in accordo e con il supporto operativo del Reparto Carabinieri Biodiversità di Follonica, prevede la partenza da Porto Azzurro (tranne il 18 giugno e il 10 settembre). Sono calendarizzate 25 date. La prima uscita è fissata per il 13 marzo, l’ ultima il 25 settembre. Ogni data del calendario consente la visita a 75 persone. L’età minima dei partecipanti è di 12 anni.

COSTI E MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE: il costo dell’escursione è di 120 € a persona. Le escursioni del 18 e del 25 settembre prevedono una permanenza più lunga sull’isola, con un costo di € 135. I costi sono comprensivi di trasporto marittimo a/r, ticket di accesso area protetta, servizio Guida Parco. In caso di condizioni meteo avverse saranno proposte date di recupero.

Per informazioni e prenotazioni: Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano Info Park tel. +39 0565 908231 https://prenotazioni.islepark.it/montecristo/