GRAND TRAIN TOUR OF SWITZERLAND

478

 

 

Bernina Express

Un itinerario unico su rotaie combina i viaggi panoramici più belli della Svizzera: tra St. Moritz e Ginevra, tra Zurigo e Lugano, si incontrano infatti paesaggi straordinari, caratterizzati da ghiacciai, laghi alpini, villaggi ancestrali, cittadine tradizionali e viadotti ferroviari vertiginosi.

E’ il Grand Train Tour of Switzerland che unisce in tutto otto tratte diverse collegando i clou dei trasporti pubblici elvetici su una lunghezza di circa 1.200 chilometri. Saltando da un predellino all’altro, i viaggiatori possono esplorare l’intero paese alpino in treno con un solo biglietto: lo Swiss Travel Pass.

I passeggeri possono partire da qualsiasi punto lungo l’itinerario, tutto l’anno. Possono, ad esempio, imbarcarsi a  Zurigo verso San Gallo, da dove, a bordo del Voralpen-Express, si prosegue alla volta di Lucerna, per poi continuare sulla GoldenPass Line in direzione Interlaken e Montreux. Dal Lago di Ginevra, il viaggio si snoda in direzione di Martigny, Briga e Zermatt, dove il Glacier Express attende i suoi passeggeri per dirigersi verso Coira e St. Moritz. A partire da questa mondana stazione turistica, ci sono due alternative per proseguire il viaggio per Lugano: in estate con il Bernina Express e il Bernina Express Bus, in inverno con il Palm Express (AutoPostale). A bordo del Wilhelm Tell Express ci si dirige poi a Lucerna, da dove si fa ritorno a Zurigo. Ogni tratta promette avvincenti “avventure ferroviarie”, panorami strepitosi e tante possibilità di intraprendere escursioni ed esplorazioni.

Informazioni: http://www.swisstravelsystem.com/it/home.htm

 

 

Articolo precedenteLA DISPENSA DEL RE
Articolo successivoIN ESTATE A LISBONA